Alpinismo in Italia, come cominciare?

Sempre più curiosi e amanti della montagne e dello sport in generale si interessano alla disciplina dell’alpinismo. Ma come si inizia a fare alpinismo in Italia? Quale percorso occorre seguire per farlo con professionalità e soprattutto sicurezza? Per soddisfare la richiesta di tutti coloro che vogliono iniziare a fare alpinismo in Italia esiste il CAI, il Club Alpino Italiano, che organizza corsi nelle sue tantissime sedi dislocate su tutto il territorio nazionale.

Ovviamente, per chi inizia c’è il corso di alpinismo base, dedicato proprio a chi desidera iniziare da zero. Tuttavia, vi consigliamo di non presentarvi al corso senza un minimo di preparazione fisica.

Requisiti per il corso di alpinismo base

Per i corsi base di escursionismo e di alpinismo base sarebbe meglio farsi trovare per lo meno preparati da un punto di vista fisico, che quanto più sarà vicino all’”atletico”, tanto più vi farà trovare bene durante il corso.

Per prepararvi, iniziate a fare lunghe camminate e qualche corsa in modo costante. Una buona prassi di preparazione al corso base di alpinismo potrebbe essere quella di un allenamento di 3 mesi, con molte camminate, tra cui sarebbe meglio inserire qualche lunga salita (e quindi discesa di ritorno). Infatti, anche l’allenamento in pianura non è propriamente completo rispetto ad uno che preveda dislivelli.

Per iniziare il corso vi serviranno quindi fiato e un paio di scarponi. Il resto lo scoprirete nel corso stesso a seconda dei suoi percorsi. Solitamente, nel complesso, è necessario procurarsi i seguenti strumenti: casco, Imbracatura bassa, scarpette per arrampicata, magnesite e porta magnesite, discensore/assicuratore polivalente, 1 moschettone a base larga, 2 moschettoni piccoli con ghiera, 2 cordini in kevlar lunghezza 180 cm per autobloccanti, 1 spezzone di corda dinamica per longe.

Iscrizione al corso CAI

Per iscriversi ad un corso di alpinismo base CAI ci si può rivolgere ad una delle tante sezioni presenti sul territorio. Tutti questi corsi base (denominati A1) hanno in comune un determinato programma e obbiettivi.

Si tratta infatti di un corso di livello base rivolto a principianti, ossia a tutti coloro che per la prima volta decidono di affrontare la montagna per praticare attività alpinistica. Il corso base A1 prevede l’insegnamento delle nozioni e tecniche fondamentali per poter svolgere in sicurezza varie attività quali l’arrampicata su roccia di difficoltà medio/bassa, la progressione per vie ferrate, il movimento su pendii ripidi innevati, salite in alta montagna lungo vie normali di roccia e terreno misto, l’attraversamento di ghiacciai e la realizzazione di semplici manovre di autosoccorso.

Come potete vedere si tratta di un corso completo e che comprende attività anche di un certo impegno.